La città bianca

Giuseppe Tranchina

La città bianca

La voce del silenzio

Romanzo

Data pubblicazione:  ottobre 2017

F.to: 15 x 21  –  N. pagg. 128

Prezzo di copertina:  € 12,50

Codice ISBN:  978-88-96569-54-2

Sconto:  20%

 

Contenuto: C’è chi cerca Dio seguendo una religione, c’è chi crede solo per fede, c’è chi cerca l’amore nell’ordine manifesto del creato e chi insegue un sogno che poi dà il vero senso alla propria vita. Accade che l’uomo trovi nell’immutabilità dei deserti della terra quel silenzio che lo interroga e lo plasma a nuova vita. Infatti in questo scritto il vero protagonista è proprio lui, il deserto del Sahara.

Così scrive l’autore nell’introduzione del libro.

Il diario di un uomo che decide di affrontare l’ignoto, ma anche la cronaca di un amore per la vita. Un caleidoscopio di immagini che nella mente del lettore si materializzano e cominciano a fluttuare come le dune mosse dal vento che diventano sabbia eolica. Un amore senza riserve di un uomo che insegue un sogno. La città bianca rappresenta la meta finale ma ogni tappa per arrivarci segna in lui e nei suoi compagni un momento di crescita umana e spirituale. Dio si manifesta sotto varie forme e situazioni. La paura, la fatica e le gioie si intrecciano e fanno si che essi diventino un tutt’uno con l’immensità del meraviglioso, terribile e silenzioso deserto del Sahara…